Visita a Birramia

Cari Amici birraioli casalinghi e simpatizzanti del Signormalto, abbiamo il piacere oggi di raccontarvi una storia. Una storia ricca di significato, di amicizia e di passione. Siamo andati a trovare Gianluca Rossi alias Jean Luc, il patron di Birramia e suoi collaboratori nella loro sede di Querceta in provincia di Lucca. Il complesso di Birramia si trova nella piana alle spalle di Forte dei Marmi, rinnovata località turistica meta di tanti vip.
Materiale pronto per la spedizione
La mattinata è iniziata presto, siamo partiti un po' emozionati e pieni di speranze. Tanta l'emozione che le bottiglie da far assaggiare a Gianluca e Samara sono rimaste nell'altra macchina .... una scusa per tornare.
In meno di 2h e mezza siamo arrivati. Trovarlo è stato semplice, il navigatore ci ha portato davanti al portone!
Siamo entrati e ci stavano aspettando. Ad attenderci c'era sia Jean Luc il proprietario che Samara un po' il fulcro dell'azienda, responsabile web. Saluti di rito ed è cominciata la visita di parte del complesso.
All'entrata si trova il reparto di preparazione degli ordini e della spedizione. All'interno della zona si trova il negozio fisico di Birramia, dove la gente entra e acquista i prodotti. Di fianco al banco delle spedizioni trova posto il frigo dedicato alla conservazione del lievito liquido, utilizzato per mantenere sempre nelle condizioni migliori, e pronto per essere confezionato nelle confezioni refrigerate poco prima di essere caricato sui camion. Nella zona retrostante si trova il magazzino del prodotto finito dove trovano posto tutto il materiale ritenuto conforme alle verifiche, suddiviso in pezzature diverse e disponibile per i clienti.
Le altre strutture si trovano a fianco e siamo quindi dovuti passare all'esterno, dove abbiamo visitato la zona di confezionamento. Qui vengono preparati oltre che i malti e luppoli di diverse pezzature, anche i Kit All Grain, E+G e i malti preparati delle linee più elaborate come la Cosmica e Mitica. Nello stesso ambiente si trova il primo laboratorio, struttura dedicata alla parte di progettazione e costruzione di prototipi. Lo abbiamo visitato ma non abbiamo potuto riprendere per questioni di riservatezza.
Magazzino 1
A fianco si trova il terzo ambiente, il magazzino puro, dove viene stoccato il materiale prima di essere ispezionato e deliberato. Qui si trova di tutto, bancali di malti, fermentatori piani e tronco conici in acciaio inox, e il reparto di deposito degli imballi. Nella zona è presente il laboratorio chimico adibito oltre che per l'analisi dei lieviti, anche per le cotte di prova con nuovi prodotti per offrire sempre il meglio ai clienti.
Alla fine abbiamo visitato gli uffici. Samara ci ha presentato gli altri collaboratori Alessandro, Mimma, Samanta, e Silvia. Purtroppo non abbiamo potuto conoscere tutto lo staff perchè tre persone non erano presenti per varie motivazioni.
Per concludere la visita siamo stati nell'ufficio di Gianluca che ci ha parlato in dettaglio della sua azienda, della sua storia e dei progetti.
Quello che ci ha colpito è l'ambiente molto familiare, e la grande dedizione che queste persone dedicano ai clienti.
E' stato molto bello poter visitare una struttura del genere, per condividere insieme a Voi quello che c'è dietro al vostro bicchiere di birra, tanto lavoro, tanta dedizione alla qualità e ai migliori ingredienti per offrire sempre il meglio.
Ci siamo salutati invitandoli a venirci trovare.
Della giornata è stato girato un video che andrà in onda Sabato 31 Marzo sul nostro canale YouTube. Il video della durata di pochi minuti vuole condividere con i lettori del Signormalto, la visita come se foste li con noi. Per questioni di riservatezza alcuni parte del complesso non abbiamo potuto filmarle.





Commenti