sabato 27 ottobre 2018

Video Birra - Saison in BIAB elettrico

Continuiamo con i video dedicati al pastorizzatore elettrico della Silvercrest. In questo 5° video ci dedichiamo alla seconda cotta di stagione, una cotta di prova per verificare la modifica al sensore.
Il risultato è stato buono nel complesso. Certamente non è la stessa bollitura del gas ma a differenza della prima cotta almeno ha bollito, piano ma a bollito.
Confermiamo le sensazioni positive della prima cotta. Una buona pentola sopratutto per fare Kit o come pentola di sparge per l'AG ma senza modifica è dura farla bollire.
Per la cotta è andato tutto bene, nessun intoppo tutto è filato liscio per questa Saison.
A complemento del video era uscito martedì l'articolo sul blog dove potrete trovare la ricetta qui: https://signormalto.blogspot.com/2018/10/saison-in-biab-elettrico.html
Sabato prossimo uscirà un video un pò diverso dal solito faremo vedere come abbiamo fatto un Dry Hopping un pò particolare utilizzando delle spezie.
Buona Visione.


2 commenti:

  1. Buongiorno,innanzitutto grazie per tutto il tempo che dedicate a "noi".
    Io ho comprato la stessa pentola ad un prezzo veramente conveniente,dopo averla vista a voi e ovviamente ho eseguito la stessa modifica con l'aggiunta di una coibentazione.Vorrei chiedervi quale potrebbe essere il procedimento per una cotta con maggiori litri.Grazie siete grandi!

    RispondiElimina
  2. Grazie Angelo dei complimenti.
    O fai un mosto concentrato e poi allunghi l’acqua stabilita nel fermentatore o fai cotta doppia e poi metti tutto insieme.
    Per il mosto concentrato calcoli i grani per 23 litri finali e poi ci metti l’acqua che ci sta. Alla fine dovresti avere un OG molto alta e quando verserai nel fermentatore aggiungerai l’acqua direttamente nel fermentatore fino ad arrivare alla quantità giusta. Facendo così puoi raffreddare meno e poi aggiungere acqua ghiacciata (di frigo) per raggiungere anche la temperatura esatta.
    La cotta doppia e più semplice ma devi farne due ! Fai la prima e la metti nel fermentatore lo copri e lo lasci lì. Quando finisci la seconda l’aggiungi alla prima. Non preoccuparti se sta qualche ora basta che sia ben coperto che non ci finisca roba dentro. Poi mentre versi la seconda aggiungi il lievito.
    Se hai bisogno scrivici e chiedi a signormalto@gmail.com

    RispondiElimina